Breve riassunto degli ultimi mesi

È già passato un mese dall’ultima volta che ho scritto… il tempo vola quando ci si diverte (o, in questo caso, quando si lavora…). Visto che comunque di cose ne sono successe, vi faccio un piccolo riassunto degli ultimi mesi, raccontandovi una bella cosa per ogni mese trascorso. ^^

APRILE

Da aprile ho ricominciato a lavorare  e ho trascorso un mese a Belgrado (Serbia), dove si trova la sede della compagnia per cui lavoro.

Vorrei parlarvi di questo viaggio in un articolo dedicato, perché non ero mai stata in un paese dell’Europa dell’est ed è stata una scoperta interessante, soprattutto perché ho avuto la fortuna di farmi accompagnare in giro da gente del posto che mi ha spiegato la storia della città e le abitudini dei locali.

MAGGIO

A maggio ho compiuto gli anni (32) e mi sono sposata. Ebbene sì. Quindi da ora in poi quando scriverò dei miei viaggi probabilmente parlerò alla prima persona plurale e saprete perché. Saranno i “nostri” viaggi e non più i “miei”. 😀

GIUGNO

A giugno ho partecipato alla mia prima corsa, la VHI Women’s Mini-Marathon. Una 10k che percorreva una delle più belle zone di Dublino. Non ero assolutamente preparata a correre per 10 chilometri e lo sapevo, però volevo provare quest’esperienza per capire se faceva per me. La risposta è sì! Successivamente ho continuato ad allenarmi e presto parteciperò alla mia prima 5k al Phoenix Park.

LUGLIO

A luglio sono venuti a trovarmi i miei genitori e mia sorella per una settimana qui a Dublino e insieme abbiamo fatto diversi giretti nei dintorni. Siamo stati fortunati perché è stata una settimana tutto sommato mite e soleggiata e così ci siamo pienamente goduti Malahide, Howth e la splendida passeggiata da Greystones a Bray. Era la prima volta che mio padre veniva in Irlanda e credo che gli sia piaciuta!

AGOSTO

Ad agosto comincerò a prendere qualche lezione di in-line skating (o rollerblades), che avevo nel ripostiglio dai tempi dell’adolescenza e che periodicamente rispolveravo quando mi veniva il ghiribizzo, per poi ri-abbandonarli subito dopo. Ora, non so se la faccenda dei 101 desideri funzioni davvero, ma mai mi sarei davvero sognata di andare a prendere lezioni di rollerblades… e invece! 🙂


In tutto questo non vi ho parlato di vacanze o viaggi, perché il prossimo viaggio sarà a settembre! È un viaggio su cui meditavo da tanto e finalmente ha preso forma… per la prima volta dopo tanto tempo sono davvero emozionata per un viaggio!



Rispondi