Running ed esplorazione urbana

Recentemente ho ripreso a correre e sono arrivata al punto in cui il quartiere intorno a casa mia stava cominciando a starmi stretto e poi, diciamocelo, certe zone di Dublino 8 non sono un gran bel vedere!

Per cui ho deciso di spingermi sempre un po’ più in là per vedere cosa ci fosse di bello…
Così questo weekend ho esplorato ben due posti nuovi relativamente vicini a casa in cui non ero mai stata.

KILMAINHAM

Il primo luogo è l’Irish Museum of Modern Art. Da queste parti in effetti c’ero già stata una volta ma non non mi ero addentrata nei giardini. Ovviamente ne ho subito approfittato per qualche scatto… corsa, esplorazione e fotografia, che volere di più. 🙂

Il secondo luogo mi è stato consigliato da una signora irlandese. Si tratta degli Irish National War Memorial Gardens. Credo che non sarei venuta fino a qui di proposito se non me lo avessero indicato!

Si trova esattamente tra altre due zone ben più famose, a nord c’è il Phoenix Park e a sud Kilmainham Gaol, l’antica prigione di Dublino. Il parco fu ideato e realizzato per commemorare gli oltre 49mila soldati irlandesi che hanno perso la vita nel corso delle due Guerre Mondiali.

Oggi è un luogo molto tranquillo e ben curato, davvero perfetto per una corsa o una passeggiata domenicale fiancheggiando il Liffey che qui ha un aspetto bucolico, tutto diverso da quello a cui siamo abituati nel centro città.

GRAND CANAL

Un’altra zona piacevole in cui correre è lungo il Grand Canal, da Goldenbridge a Portobello. Lungo il percorso si incontrano zone più e meno belle, ma si tratta comunque di un percorso pedonale senza troppi incroci, quindi ottimo per allenarsi.

CRUMLIN

Crumlin non è una zona di Dublino particolarmente affascinante, per essere diplomatici, e a meno che non ci abitiate non capiterete facilmente da queste parti. Io ci sono arrivata durante uno dei miei allenamenti e così ho scoperto il parco Eamonn Ceannt. Si tratta di un parco frequentato solo da gente del luogo, praticamente sconosciuto ai turisti ma che proprio per questo è perfetto per farsi una camminata rilassante, godersi un pomeriggio di sole (quando capita), e correre in tranquillità.


Chissà fino a dove riuscirò ad arrivare una volta che saprò correre per più di 10 minuti consecutivi! 😀



Rispondi