Le migliori risorse per studiare lo spagnolo da autodidatta

Quali sono le migliori risorse per studiare lo spagnolo da soli?

Quest’anno mi sono posta come obiettivo di imparare lo spagnolo, o per lo meno le sue basi. Così ho messo insieme un elenco di risorse che utilizzo per studiare lo spagnolo da autodidatta partendo praticamente da zero (o quasi).

Finora sono molto soddisfatta dei materiali che uso e penso che potrei arrivare a dei buoni livelli abbastanza velocemente… ovviamente a patto di esercitarsi un po’ tutti i giorni con costanza e un po’ di entusiasmo. 😉

Le migliori risorse per studiare lo spagnolo da autodidatta

Se per caso avete in mente anche voi di imparare lo spagnolo come risoluzione per il prossimo anno, allora date un’occhiata qui sotto. Sicuramente ne aggiungerò altre man mano che ne scoprirò di nuove!

Podcast

http://radiolingua.com/coffeebreakspanish/

Questo è stato il primo podcast che mi ha aiutato ad avvicinarmi allo studio dello spagnolo qualche anno fa. I podcast sono delle durata di 15-20 minuti, il tempo di una pausa (da qui il nome coffee break).

I protagonisti della serie sono nientepopodimeno che… scozzesi! Sono molto simpatici e il loro inglese è comprensibile, per cui è un buon modo per iniziare. Potete scaricare i podcast gratis usando iTunes.

Metodo Assimil

Lo spagnolo senza sforzo
Lo spagnolo senza sforzo (con CD Audio formato MP3)

Come per il francese, mi sento di raccomandare questo metodo anche per lo studio dello spagnolo. Ricordo che da giovanissima mi ero sempre rifiutata anche solo di provare questa collana per via del nome che dà davvero l’impressione di essere una fregatura, della serie “perdi 30 kg in 7 giorni!”.

In tempi più recenti ho deciso di mettere da parte il mio pregiudizio e ho scoperto che questa collana propone un metodo davvero efficace, soprattutto per chi vuole approcciare una lingua nuova da autodidatta.

Al contrario della versione francese, per cui avevo consigliato il libro con gli mp3, lo spagnolo ha il vantaggio di essere molto più facile da pronunciare per noi italiani, quindi se il budget è limitato potreste optare per il libro senza l’audio.

Per saperne di più sul metodo Assimil leggete questo articolo in cui ne parlo più approfonditamente:

La mia esperienza con Assimil

Grammatica

Grammatica spagnola

Come riferimento grammaticale utilizzo questa grammatica spagnola. È una grammatica contrastiva per gli italofoni, ovvero studiata apposta per risolvere e chiarire i nodi grammaticali più complicati proprio per noi italiani.

Le spiegazioni sono molto dettagliate e approfondite, corredate da moltissimi esempi per chiarire l’uso delle varie regole grammaticali e delle loro eccezioni.

Coursera

Recentemente mi sono iscritta a un corso di spagnolo su Coursera. Per ottenere la certificazione di fine corso bisogna pagare ma è possibile anche accedere ai materiali gratuitamente e studiare da autodidatti!

Da notare che si insegna uno spagnolo sudamericano, quindi alcune pronunce e parole sono diverse dallo spagnolo della Spagna (castigliano).

Learn Spanish (corso in inglese offerto dalla University of California, Davis)

Italki

Su Italki puoi trovare professori o tutor madrelingua che possono aiutarti a imparare l’inglese al meglio. Su questa piattaforma, molto intuitiva e semplice da usare ci sono sia funzionalità gratis che a pagamento.

Per saperne di più su italki leggete questo articolo in cui ne parlo più approfonditamente:

La mia esperienza con Assimil

Se avete altre risorse da segnalare, aggiungetele nei commenti qui sotto!



1 thought on “Le migliori risorse per studiare lo spagnolo da autodidatta”

Rispondi